Copyright

Istruzioni: cosa bisogna sapere sul copyright per pubblicare materiali sulla piattaforma Edudoro?

Le migliori idee per lezioni interessanti di solito provengono da insegnanti che conoscono le esigenze dei loro studenti, e noi crediamo che crei materiali didattici creativi di ottima qualità. Ogni tua idea è unica perché si basa su una profonda comprensione del gruppo a cui è rivolta. Grazie alla tua esperienza, puoi condividere le tue conoscenze non solo con gli studenti, ma anche con gli insegnanti di tutta Italia. La nostra piattaforma è stata creata per diffondere materiali educativi originali preparati dagli insegnanti.

L’unica cosa di cui devi occuparti è il copyright. Per distribuire i tuoi materiali sulla nostra piattaforma, devi conoscere e rispettare i diritti degli altri creatori.

Se crei le tue immagini, grafici, clipart che migliorano il tuo lavoro, è fantastico! Tuttavia, se a volte si utilizzano soluzioni già pronte, è necessario conoscere regole specifiche. L’idea è che il tuo materiale abbia diritti per un uso non commerciale o commerciale.

Ti chiediamo di leggere una breve istruzione e un’intervista con un avvocato dello studio legale https://solidnyregulamin.pl/, che risponde sul copyright e altri aspetti della condivisione di materiali sulla nostra piattaforma.

Preparo materiali originali (presentazioni, libri, fogli di lavoro, scenari). Tuttavia, io non disegno e i miei materiali non sono così attraenti senza immagini. Vorrei essere in grado di pubblicarli su edudoro.eu. Posso usare qualsiasi immagine da Internet?
Edudoro.eu: No.

Dove e come posso cercare foto/grafiche/clipart che potrei usare per i miei lavori?

Edudoro.eu: Ci sono tre modi principali. Puoi farlo attraverso un motore di ricerca, il che è abbastanza complicato perché poi dovrai trovare il proprietario del copyright e ottenere da lui il permesso scritto per usare l’immagine per i tuoi scopi. Il secondo modo è attraverso una ricerca sul sito web di Creative Commons (https://search.creativecommons.org/ ) o attraverso una ricerca avanzata su Google. Puoi anche trovare immagini su photostocks (gratis o a pagamento). Ricorda di usare sempre il materiale solo con il permesso dell’autore, o in accordo con la licenza.

Cos’è una licenza e quali sono i suoi tipi?

Edudoro.eu: Una licenza è un accordo che stabilisce i termini di utilizzo del materiale. Per esempio, se può essere usato per scopi commerciali, se è necessario indicare l’autore e includere un link al sito, se il materiale può essere modificato.
La licenza più conosciuta è Creative Commons (CC). Potete leggere i suoi tipi sul sito ufficiale https://creativecommons.it/chapterIT/index.php/license-your-work/ . Se un’immagine ha una licenza CC0 (CC Zero), significa che l’autore ha rilasciato l’opera come pubblico dominio e puoi usarla per qualsiasi scopo. Sul sito web di ССС troverai anche un enorme database di immagini con licenze Creative Commons https://search.creativecommons.org/.

Se leggi che la licenza richiede il credito al creatore, non dimenticare di includerlo (normalmente dovresti trovare il testo: “Credit the creator” e copiarlo per intero cliccando “Copy text”).

Puoi anche scaricare materiale con licenza CC tramite una ricerca avanzata su Google.

clicca Download – poi copia Attribution

Molte photobank a pagamento hanno i loro termini e le loro licenze. Leggi i termini e le condizioni prima di scaricare il materiale. E segui rigorosamente le istruzioni.
Puoi suggerirmi fotostocks specifici con immagini/grafiche gratuite/a pagamento?
Eccone alcuni:

  • https://unsplash.com
  • https://www.flickr.com
  • https://pixabay.com
  • https://digitalcollections.nypl.org
  • https://www.istockphoto.com
  • https://www.shutterstock.com
  • https://stock.adobe.com
  • https://www.flaticon.com
  • https://pxhere.com

Faccio contenuti interattivi con una piattaforma/strumento speciale. Posso vendere tale materiale?
Non sempre. Puoi ottenere tutte le informazioni necessarie sui contenuti commerciali o gratuiti leggendo i termini e le condizioni della piattaforma/applicazione. Questa è una questione individuale, a seconda delle regole della piattaforma specifica. Puoi anche inviare una richiesta alla piattaforma specifica.
La piattaforma Edudoro.eu controlla i miei materiali per il copyright?
Sfortunatamente, non siamo in grado di determinare se l’uso di un particolare materiale è ammissibile a causa del diritto d’autore (anche se lo controlliamo fino a un certo punto). Tutti i diritti d’autore del tuo materiale appartengono a te. Quindi, per favore, occupatene tu stesso.

Consigli di un avvocato

Se vuoi vendere/aggiungere i tuoi materiali sulla piattaforma Edudoro.eu, ma sei in dubbio se puoi farlo da un punto di vista legale, abbiamo le risposte a tutte le domande importanti. Abbiamo chiesto allo studio legale SolidnyRegulamin.pl di rispondere alle principali domande dei fornitori.

Voglio vendere materiali su Edudoro.eu, ma non ho un’azienda registrata. Posso venderli? Quali sono le mie responsabilità?

Risposta dell’avvocato: Sì, anche senza un’azienda registrata puoi vendere materiali. Il tuo dovere nel servizio include la fornitura di materiali, di cui il contenuto è corretto, coerente con le conoscenze attuali e la scienza, e in relazione al quale possiedi i diritti appropriati, cioè il copyright di proprietà, i diritti correlati, i diritti di proprietà industriale o la relativa licenza. Questi aspetti, così come le altre responsabilità e regole di utilizzo del servizio Edudoro.eu, sono indicati nel Regolamento.

Cosa dovrebbe essere di mia paternità? Posso prendere qualsiasi immagine su internet per completare il mio materiale originale? Le immagini e i font della collezione di Microsoft Office, per esempio, possono essere usati nei materiali di vendita?

Risposta dell’avvocato: I materiali che metti a disposizione non devono essere necessariamente di tua proprietà. Come menzionato nella risposta sopra – è sufficiente che tu abbia una licenza appropriata o altri diritti che ti permettono di rendere disponibili quei materiali con una licenza d’uso. Questo è nel caso di immagini, fotografie o caratteri (più precisamente, font; il font è un blocco di caratteri, ad esempio una lettera, utilizzato per la stampa, mentre il font è un software con cui è possibile visualizzare un dato carattere in una forma particolare).

Puoi creare il tuo font o usare quelli disponibili su Internet. Con quest’ultima opzione, è importante che tu abbia una licenza per utilizzare il font per scopi commerciali. Per MS Office, le questioni relative all’uso dei font sono indicate nella licenza del software. Di solito, queste disposizioni permettono l’uso commerciale dei font inclusi nel pacchetto MS, con un divieto di fare cambiamenti, modifiche o altre alterazioni ad essi.

In sintesi, prima di decidere di usare i font, immagini o altri contenuti di cui non sei l’autore, dovresti consultare il contratto di licenza e verificare come possono essere usati gli elementi che ti interessano.

Quante persone posso utilizzare i miei materiali?

Risposta dell’avvocato: Qualsiasi persona che acquista i materiali può usarli. Al fine di proteggere i tuoi interessi il Regolamento di Edudoro.eu include disposizioni in base alle quali l’utente che acquista i materiali ottiene una licenza per utilizzarli esclusivamente per scopi personali. Un’ulteriore rivendita o commercializzazione dei materiali è proibita. Allo stesso tempo, data la natura del servizio e lo scopo dei materiali, l’utente che ha fatto un acquisto può utilizzare i materiali acquistati in lezioni private e a scuola.

Come posso proteggere il mio copyright quando vendo del materiale?

Risposta dell’avvocato: La protezione di base è contenuta nelle disposizioni di legge (in particolare la legge del 4 febbraio 1994 sul diritto d’autore e i diritti connessi) e nel Regolamento. Il regolamento indica specificamente come i materiali possono o non possono essere utilizzati. In caso di violazione del regolamento o della legge, ad esempio attraverso l’ulteriore vendita del tuo materiale da parte di un utente del servizio, puoi citare tale utente per violazione del copyright.

I crediti dell’autore i cui diritti sono violati includono, in particolare, il diritto di cessare e desistere dalla violazione, il diritto di porre rimedio alla violazione e il diritto di chiedere un risarcimento sotto forma di una somma di denaro. Ogni volta che viene presentata un’azione legale, dovrebbe essere preceduta da una citazione appropriata. Spesso il conflitto può essere risolto già in questa fase, in modo da poter raggiungere il tuo obiettivo senza dover andare in tribunale.

Ogni caso dovrebbe essere trattato individualmente, quindi anche la decisione sulla scelta della richiesta di risarcimento, l’importo del risarcimento richiesto o se portare il caso in tribunale dovrebbe essere presa da voi individualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.